Come Utilizzare i Peduncoli delle Ciliegie in Casa

Le ciliegie hanno molte proprietà benefiche per il nostro organismo, mentre i noccioli possono essere utilizzati per creare un cuscino del benessere, ma forse non sapevate che anche i peduncoli o piccioli possono essere utilizzati per farne un decotto o un infuso da bere.

I peduncoli sono quella parte verde che tiene insieme la ciliegia al ramo.

Come abbiamo già visto in articoli precedenti ogni parte della ciliegia può essere utilizzata per scopi diversi ma tutti riguardanti la salute, ora in particolare vedremo a cosa serve l’ infuso di peduncoli di ciliegia.

Per prima cosa c’è da sapere cosa contengono i peduncoli, in particolare troviamo i sali di potassio, i tannini, i flavonoidi, i polifenoli, l’ acido malico, la vitamina A e C.

Per poterli utilizzare è necessario dargli una leggera risciacquata sotto l’ acqua.

La dose ideale di peduncoli da utilizzare sono di circa 10 ogni 200 ml di acqua. Possono essere aggiunti all’ acqua che bolle oppure essere messi in acqua fredda e portati a bollore per una decina di minuti.

Il decotto o infuso così ottenuto può essere bevuto così al naturale oppure dolcificato con un cucchiaino di miele, con della stevia o altre alternative allo zucchero.

L’ infuso di peduncoli di ciliegia è consigliato nelle diete dimagranti in quanto ha un forte potere contro la ritenzione idrica, nella cura contro la cellulite e nelle infezioni delle vie urinarie.

Inoltre ha importanti virtù depurative, lassative e diuretiche, possono essere antiuriche, astringenti e antigottose.

Il decotto coi peduncoli di ciliegia può anche essere utilizzato per via esterna ed applicato con garze imbevute su pelli screpolate, pelli irritate e con capillari evidenti.

Per fare questo basta fare un decotto con 6 grammi di peduncoli in 100 ml di acqua, farlo raffreddare, immergere delle garze e applicarle sulle parti interessate.

Ancora una volta per molti problemi del nostro organismo e del nostro corpo ci viene in aiuto la natura offrendoci i suoi frutti!

La prossima volta che mangiate le ciliegie e tutti sappiamo che una tira l’ altra, ricordatevi di conservare anche peduncoli e noccioli, così potrete ottenere il massimo da questo frutto buono e rinfrescante come la ciliegia

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *