Come Preparare il Vov

Il VOV è un tipo di liquore molto famoso che è stato ideato nel 1845 de un pasticcere di Padova, che non voleva buttare via i tuorli che non utilizzava per la creazione di torrone, attività per cui era rinomato.

Risulta essere così che, dopo una serie di tentativi, ha avuto la geniale intuizione di abbinarvi il Marsala e lo zucchero per la reazione di questo liquore che, a distanza di un secolo e mezzo, è ancora molto apprezzato.

Il suo gusto è molto simile a quello dello zabaione; la sua corposità risulta meno densa mentre il suo grado alcolico decisamente più elevato. Ma vediamo ora come prepararlo.

Ingredienti
Latte, 500ml
Tuorli, 4
Marsala, 100ml
Alcol, 80ml
Zucchero, 370gr

Tempo di preparazione: 10 minuti + 10 giorni

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta mettendo a bollire il latte all’interno di un pentolino insieme allo zucchero; una volta raggiunto il bollo, spegnete la fiamma ed attendete che si raffreddi per bene.

Una volta che avrà raggiunto la temperatura ambiente, versatevi all’interno i tuorli e sbatteteli vigorosamente, fino a creare un composto abbastanza omogeneo. Aggiungete, infine, la vaniglia, il marsala e l’alcol, mescolate bene e riponete all’interno di un recipiente chiuso ermeticamente.

Lasciate riposare in un luogo fresco e asciutto per almeno dieci giorni prima di degustare, ricordandovi di agitare la bottiglia almeno una volta al giorno, in modo da evitare che si formino fondi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *